Category Archives: talking about…

iFood inStore SCAVOLINI

Non so voi, ma appena sento parlare di Scavolini penso alle meravigliose cucine tecnologiche  e super accessoriate!

Il sogno, per una appassionata di cucina come me, sarebbe quello di poterci cucinare!

Grazie al progetto iFood inStore, quel sogno è diventato realtà!

IFood in Store è un blog tour di 98 tappe in tutta Italia, organizzato da iFood e Scavolini, dove i cittadini e gli appassionati del buon cibo hanno la possibilità di vivere un’esperienza gourmet proprio nelle cucine Scavolini.

Una di quelle tappe si è tenuta a Roma, presso lo Store Scavolini di San Paolo. Io e Alice Targia del blog www.lablondenfarinee.com abbiamo fatto uno showchookig proponendo due golose ricette: la mia ricetta erano dei Brownies al doppio cioccolato (trovate la ricetta ed il procedimento alla fine dell’articolo)

 

e quella di Alice dei Falafel con maionese vegan.

 

 

 

 

La cosa meravigliosa di questo showcooking non è stata in sé solo l’onore di poter cucinare in una cucina Scavolini, ma farlo insieme ad altre persone che erano presenti.

Momenti bellissimi ricchi di risate e curiosità gastronomiche, alimentate dalla passione per il cibo e dalla voglia di cimentarsi e cucinare in una “signora” cucina.

Un momento indimenticabile è rappresentato da questa foto

Alla fine dello showcooking abbiamo degustato quello che abbiamo preparato tutti insieme.


BROWNIES AL DOPPIO CIOCCOLATO

 

Ingredienti

  • 150 g cioccolato di fondente
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • 160 g di zucchero di canna
  • 100 g di farina 00
  • 25 g di cacao
  • sale

Procedimento

Per prima cosa iniziate con il far sciogliere in un pentolino o nel microonde il burro insieme al cioccolato fondente.

In una ciotola mettete lo zucchero di canna e le uova e montate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete successivamente la farina, il cacao ed il sale continuando a mescolare fino ad ottenere un impasto uniforme.

Unite ora i due composti e mescolate. Versate in una tortiera 20×30 e cuocete a 180° per 20/25 minuti.

Una volta cotto il brownies tagliatelo a quadrotti, possibilmente della stessa grandezza e misura.

 


COLAZIONE SOCIAL

Come sapete da quasi un anno ho scoperto di essere intollerante alla farina 00 e ad altri alimenti. Apparentemente non ho grosse difficoltà…ma credetemi, ogni volta che esco con le mie amiche per una colazione o altro, devo scegliere il locale in base a quello che mi potrà offrire.

La stessa cosa mi succede quando vengo invitata a testare nuovi locali. Però l’invito che ho ricevuto qualche giorno fa era decisamente differente!

 

Già perché a mandarmi l’invito è stata Tiziana Colombo, per molti conosciuta come Nonna Paperina nonché fondatrice e presidente dell’associazione Il mondo delle Intolleranze e autrice del nuovo libro Intolleranza Fottiti.

 

L’invito era per una colazione social completamente gluten free e senza lattosio, aperta a blogger e giornalisti. Al nostro arrivo abbiamo trovato un tavolo imbandito con i nuovissimi prodotti della Granarolo, della Probios e anche due crostate fatte proprio da Tiziana!

Vi lascio immaginare la mia faccia nel vedere tutti quei prodotti e nel sapere che qualsiasi cosa avessi scelto l’avrei potuta mangiare tranquillamente senza avere problemi.

Tiziana è una vera e propria forza della natura! oltre ad essere simpaticissima, mi ha aperto gli occhi su alcuni aspetti delle intolleranze e anche sui prodotti che ci sono attualmente in commercio.

A volte uno si limita, la sottoscritta compresa,  a prendere al supermercato il prodotto che viene meglio pubblicizzato ma senza porre attenzione all’etichetta e al contenuto.

Invece alla colazione social ci sono stati spiegati nel dettaglio tutti i prodotti della linea Granarolo 100% vegetale dagli yogurt alle bevande vegetali privi di glutine e lattosio. Ne ho provati alcuni e devo dire che sono tutti ottimi.

 

 

Questo uno dei miei preferiti Soia Zenzero e Cannella

 

 

 


Il 6 ottobre è un giorno veramente speciale per me!!!

E poi c’è quel giorno che è rimasto impresso nella mia testa ma soprattutto nel mio cuore, quel giorno che mi ha cambiata per sempre, che mi ha completata e oserei dire anche migliorata.

Quel giorno che per ogni anno a venire sarà sempre una festa da organizzare, un incontro di vecchi e di nuovi amici da invitare che piano piano sono entrati a far parte della tua vita.

Oggi è quel giorno amore mio!!!

A te che sei un vulcano in eruzione, che caratterialmente sei la mia fotocopia, al maschile. A te che sei dolce e generoso con chi vedi in difficoltà o con chi ti ha aperto il suo cuore.

Tu che colmi d’amore quei giorni vuoti con le tue risate e parole…a volte anche troppe!

A te voglio augurare sempre e solo il meglio e che tutti i tuoi sogni un giorno possano diventare realtà.


BUON COMPLEANNO CRI CRI

Ti amo.

La tua mamma.


Ogni compleanno, una festa a tema diversa con soggetti sempre nuovi da realizzare.

Quelle che vedrete sono le foto delle creazioni fatte l’anno scorso per la festa di Cristian per i suoi 8 anni a tema Minions con i baffi. Spero che vi piacciano e che possiate trovare spunto per le vostre feste.

dsc_0094

   DESSERT TABLE

dsc_0071

dsc_0014

TOPPER MINIONS – WHOOPIES – CUPCAKES AL CIOCCOLATO

dsc_0023

 

dsc_0053

dsc_0084

PUSH CAKE POPS

dsc_0064

PANNA COTTA AL CIOCCOLATO e CAKE POPS

dsc_0026

BANANE RICOPERTE DI CIOCCOLATO

dsc_0025

 

dsc_0060

dsc_0039

REGALINI DI FINE FESTA PER I BAMBINI

dsc_0029dsc_0031

 


‪#‎ifoodraduno2016‬

Ci sono cose che non si possono spiegare…bisogna viverle o farne parte…ecco, iFood è tutto questo e molto di più.

13606660_10209915918245472_4105219230179790714_n

A Terni il 9 e 10 luglio si è svolto il primo raduno di iFood sono stati due giorni pieni di emozioni indescrivibili, fatti di abbracci, sorrisi e lacrime ma anche di tantissimi incontri formativi tutti con un unico filo conduttore “il cibo”.

Inizio con il presentarvi coloro che sono state le mie compagne di viaggio con le quali è nata una bellissima amicizia.

13645090_10209915918365475_5503767153956480035_nValentina, Giulia, Silvia, Stefania e nell’angolino in basso a sinistra Fedora.

 

 

 

 

 

Abbiamo visitato le Cantine Caprai  a Montefalco e dopo un tour guidato presso le loro cantine, siamo stati loro ospiti per una light dinner, anche se di light non aveva nulla credetemi.

13599934_10209915918845487_7950055176693229330_n  13631415_10209915921365550_7219531383786376660_n

Il tutto in una cornice spettacolare avvolti da sentieri, tra rigogliosi vigneti e cespugli di lavanda.

13599935_10209915918605481_2721229356009644422_n

13567375_10209915921445552_2928966884810561546_n

Il giorno successivo abbiamo visitato gli uffici della sede ternana della Netaddiction

13645100_10209915923525604_906575666950743171_n

Credetemi sono gli uffici dove chiunque vorrebbe lavorare…veramente spaziali…come i loro bagni!!!

13615023_10209915924205621_7197412943125570308_n

 

Abbiamo conosciuto le persone che ci supportano e sopportano durante l’anno, abbiamo visitato i set fotografici e ci hanno svelato segreti per foto e video.

C’è stato anche un momento commovente dove ognuna di noi ha indossato la maglietta fatta per sostenere la fondazione ONLUS #Marta4kids che raccoglie fondi per la ricerca sulla fibrosi cistica.

13600187_10209915922365575_1711036014076430989_n

Abbiamo pranzato nella sede della Netaddiction dove abbiamo dato vita ad un vero e proprio brunch, ricco di ogni ben di Dio,  prodotti tipici e leccornie fatte appositamente per l’occasione. Tra dolce e salato c’è stata un’invasione di cibo e non sono mancati anche dei workshop culinari.

Naturalmente non potevo presentarmi a mani vuote e…ho portato loro…i miei amati biscotti…delle dolcissime stelle marine color iFood confezionate con una tag.

13625383_10209923051263793_7085437484117889375_n

“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.” (Cit. Madre Teresa di Calcutta)

 


MAMME DIAMO NUOVA VITA AI VOLANTINI PUBBLICITARI

Sono ormai anni che in casa mia i volantini pubblicitari hanno doppia vita e ora vi spiegherò il perché.

Quattro anni fa mi capitò di ricevere, nella casella della posta, una marea di volantini pubblicitari di supermercati, negozi di casalinghi e di negozi di bricolage. Il mio primo istinto mi portò a pensare: “ecco altra carta straccia che finirà nella pattumiera!” Ed invece da lì iniziò un rito che a casa nostra ancora dura nel tempo.

Portai i volantini a casa e li misi sul tavolo della cucina, Cristian che al tempo aveva da poco compiuto 4 anni, appena li vide iniziò a chiamare ogni cibo con il suo nome ad alta voce! Poi mi chiese una forbice per ritagliare le foto delle sue merendine preferite o delle cose che abitualmente a casa nostra mangiavamo o utilizzavamo. Alla fine si era creato un bel malloppo di figure ritagliate! Un giorno alla vista dei volantini mi ripromisi di prenderne spunto per stilare la lista della spesa, ma tra le mille cose da fare non avevo avuto modo di sedermi e prenderne nota, Cristian che era piccino e non sapeva ancora scrivere, non poteva di certo aiutarmi! Ma fu allora che mi venne un lampo di genio: dissi a Cristian di aiutarmi a selezionare dai suoi ritagli le cose che ci servivano e di incollarle poi su un foglio … ed ecco che da allora questo è diventato il nostro modo per fare la LISTA DELLA SPESA!

13256177_10209482872899609_95703125086490593_n

 

Ecco uno delle nostre liste della spesa appesa al frigorifero e in attesa di essere aggiornata ed usata.

Un gioco per i bambini ma che al tempo stesso li fa sentire utili ed importanti.

Ricordo ancora come era fiero del suo lavoro Cri al supermercato, quando andava in giro per gli scaffali a cercare il prodotto corrispondente alla sua figura ritagliata.

 

 


UN AUGURIO SPECIALE A TUTTE LE MAMME

Oggi è la festa della mamma e vorrei fare gli auguri a tutte voi che già lo siete, a quelle che lo diventeranno e a quelle che vorrebbero esserlo.

foto intera

Per fare degli auguri speciali ci siamo unite io e la mia amica Rossella Manganelli  di Boxforevent  che con il suo inseparabile pennino ha realizzato il biglietto che vedete.

In esclusiva per Peroni abbiamo creato questa dolcissima composizione. Formata da un coperchio biscotto, completamente edibile, creato da me con queste punte:13173631_10209401255539226_6268336360984036558_n

abitualmente queste punte vengono usate con la crema al burro ma io ho voluto provare con la mia amata ghiaccia ed il risultato è stato eccellente. Una semplice pressione fatta usando una sac a poche con finale una di queste punte ed ecco creato  immediatamente un fiore, che poi successivamente, dopo averlo fatto seccare ho colorato ed incollato su un biscotto precedentemente ricoperto.

13174105_10209401273499675_7400934456122254834_n

Ecco i miei coperchi biscotti realizzati con queste punte.